0
SHARE

Studenti di agraria sud coreani incontrano SolCare

By . 21 Agosto 2019 . in Formazione, News

Lunedì 19 agosto, l’ Az. Agr. CUPIDI di Gallese ha accolto 28 studenti di Agraria provenienti dalla Corea del Sud, accompagnati da un professore e un interprete, per mostrare le modalità di inserimento sociale e lavorativo di persone con disabilità mentale realizzate nella Tuscia nell’ambito dell’agricoltura sociale. Proprio in quel giorno la famiglia Cupidi ospitava i protagonisti del progetto Hakuna Matata, guidati dalla Presidente Graziella Fiorucci.

“Hakuna Matata 2.0” promosso dall’ Associazione Amici di Galiana e  finanziato dalla Regione Lazio è rivolto a 11 persone con disabilità psichica, soggetti particolarmente vulnerabili che potranno acquisire competenze utili per l’inserimento lavorativo e promuovere l’auto imprenditorialità in agricoltura. Moduli teorici e pratici sono in fase di svolgimento anche nelle altre aziende della rete SolCare.

Gli utenti, seguiti da agronomi, psicologi, educatori e operatori sociali, familiarizzano con il personale delle aziende, apprendendo da questi nozioni e tecniche agricole, compresa la trasformazione dei prodotti. Importanti sono state anche le sinergie attivate con le Cooperative sociali Il Pungiglione e Gea, che hanno colto la possibilità per alcuni giovani di avviare un percorso di autonomia personale, che comprende anche l’autogestione abitativa.

La delegazione coreana ha manifestato un grande interesse per il progetto Hakuna Matata 2.0 e per quanto realizzato dalle aziende della Rete SolCare e l’intenzione di esportare questo modello di  agricoltura sociale nel loro Paese.